Vuoti a rendere

Webnode
07.01.2013 19:07

Nel continuare le mie dissertazioni, e poco importa che sia lunedi o domenica, la fantapolitica va sempre avanti.

Schiere di buoi sono unite nel comune intento di capire ed organizzare il lavor, salvo comprendere, poi, quando, com'è giusto, sarà oramai tardi, che essendo buoi non possono organizzare loro il lavoro, in quanto buoi ma, in compenso, possono provvedere a distruggere quello degli altri!!!!

Ma, vediamo il profilo vincente del bove:

1)   provvedere sempre a dare ragione a chi grida;

2)   provvedere a far sì che il soggetto gridi in modo sconfusionato e regolare, di modo che, chi dovrebbe capirlo sia certamente indotto a dirgli di si senza averci capito nulla;

3)   essere certo che ci sia unità di intenti tra chi grida e chi concepisce le grida come proprie, avendo cura di convincere quest'ultimi che hanno ragione essendo ben certi che nè i primi nè i secondi abbiano capito nulla assolutamente di quello che hanno rispettivamente detto;

4)   proporre l'unione di chi grida, facendogli pensare che sono assolutamente indispensabili...e provvedere, in chi non è ancora ammalato di ego, di infondergli il virus dell'onnipotenza, facendogli credere di essere indispensabile e...che "se non c'è lui (o lei) ...non c'è squadra"! ;

5)   riporre bene l'impasto nella casseruola (o, qualora se ne disponga nella betoniera) e far girare q. b. ;

6)   far discutere i soggetti di candidature e di listini, avendo cura di mettere una buona dose di confusione......e magari...mescolare in maniera tale che si mettano i poveracci l'uno contro l'altro.......

et voilà!!! Abbiamo nuovamente fatto un favore a tutti quei signori che ci stanno a prendere in gioro da una vita...che tanto loro lo fanno per mestiere...e non mi sembra giusto, visto che hanno dimostrato di essere bravi nel farlo, scalzarli così...magari a pedate nel sedere.....non sarebbe davvero umano....

E allora????

Allora teneteveli, anzi teniamoceli, così come sono e basta!!!!

Facciamo il nostro dovere e porgiamo le terga e complimenti a tutti!!!!!

Mauro Munari